ogni cretino che crede di essere amato e poi rimane fregato.

E non ditemi che non l’avete mai sentita o detta questa frase perché non ci credo!

Eccoci qui con un altro “San Valentino” sul groppone, con un’altra serie di cioccolatini da smaltire con delle arance da mangiare. Già, arance! Dalle mie parti c’è la “Festa patronale di San Valentino” in cui per tradizione si comprano le ultime arance. Almeno mia nonna, che Dio l’abbia in gloria, portava avanti questa tradizione.

Che centra questo con la musica? Nulla! Se non fosse per una canzone del 1937, che è ormai un classico: sembra sia inclusa in più di 1300 album e che sia stata cantata da almeno 600 artisti: My Funny Valentine.

(Nota personale: non male se si pensa che questa canzone è stata scritta per il musical teatrale “Babes in Arms“, grazie a Roberto che mi ha parlato di questa canzone qualche anno fa!)

Tra questi 1300 album, c’era “Songs for Young Lovers di “The Voice” Frank Sinatra.

Parte quindi da questi elementi l’idea di riproporvi, per quanto permesso da youtube, l’album proponendo delle versioni di artisti diversi da Sinatra e aggiungendo delle “bonus track”: in questo caso ancora un’altra interpretazione delle stesse canzoni. Una raccomandazione: aprite i video in un’altra pagina e nascondetela. Non fatevi distrarre dai video. Questa è musica che va direttamente al cuore.

Iniziamo con Miles Davis “My Fanny Valentine”

(Nota personale: una della più grandi trombe di tutti i tempi.)

Dal Film “Meet Me in St. Louis” “Judy Garland” canta “The boy next door”

(Nota personale: naturalmente Sinatra cantava “The girl next door”, comunque questa versione di Judy Garland non è per nulla disdicevole. Anzi…)

“La divina” Sarah Lois Vaughan “A Foggy Day”

(Nota personale: “I saw you standing right there/And in foggy london town,/The sun was shining everywhere” occorre aggiungere altro? Questa interpretazione dal vivo ci fa capire perché era chiamata “La Divina”)

Rita Reys “Like someone in love”

Ella Fitzgerald “I get a kick out of you”

(Nota personale: qui Ella non era più giovanissima, la registrazione non è molto buona…ma ragazzi che voce!)

Joe Williams & George Shearing “Little girl blue”

Ella Fitzgerald & Louis D. ArmstrongThey can’t take that away from me”

(Nota personale: due mostri sacri della musica che cantano assieme…risultato incredibile)

John Hartman “Violets for Your Furs” (il video non centra nulla con la canzone)

Bonus tracks

Tom Jones “My Fanny Valentine”

(Nota personale: forse non è il look adatto per una canzone così)

Ancora “La divina” Sarah Lois Vaughan “A Foggy Day” (dal vivo)

Marlene Dietrich “I get a kick out of you”

(Nota personale: Qui la Dietrich canta a Londra, nel 1972…lei era del 1901!)

Joni James “Little girl blue”

Diana Krall ‘Little Girl Blue’

Charlie Parker “They can’t take that away from me” & “Autumn in New York”

Special Bonus track: Ella Fitzgerald and Louis Armstrong in “Summertime”

(Nota personale: qui si parla dell’Amore per i proprio figli. Forse l’Amore più candido e profondo che esista nella nostra vita)

Al prossimo venerdì!

Annunci