Oggi niente vizi capitali, questa e’ una giornata speciale ed il titolo dell’articolo dovrebbe farvi capire cosa intendo.

Cinque cerchi intrecciati di colore: blu, nero, rosso, giallo e verde su uno sfondo bianco rappresentano il logo delle OLIMPIADI, ed oggi a Pechino iniziera’ la 29-esima edizione dei Giochi Olimpici.

Le Olimpiadi sono sempre state un evento avvolto da un alone di magia, in passato venivano sospese tutte le guerre (oggi “un po meno” anche se viene ufficialmente richiesta la tregua Olimpica), inoltre vedere atleti provenienti da tutte le nazioni del mondo, confrontarsi secondi i principi sportivi di correttezza e lealta’, fa sperare in un mondo nel quale possa regnare l’armonia fra i popoli.

Anche se poi i “buoni propositi” generati dal clima olimpico, una volta terminati i giochi, di solito non vengono completamente rispettati, credo che sia bello crederci almeno una volta ogni 4 anni.

Il video che vi propongo e’ la scena di apertura del film “Chariots of fire” (“Momenti di Gloria” nella versione italiana) per la regia di Hugh Hudson:

Ritengo questa scena davvero suggestiva, se non lo avete mai fatto, vi consiglio di correre in riva al mare, possibilmente in compagina (proprio come gli atleti del video), vi assicuro che si tratta di un’esperienza indimenticabile.

Gli elmenti che vengono messi in scena: la potenza atletica, l’unione e l’amicizia fra i ragazzi impegnati nell’allenamento e la solennita’ della musica di Vangelis secondo me rappresentano pienamente il significato delle Olimpiadi.

Concludo augurando a tutti delle Olimpiadi prive di: Politica, Guerra, Terrorismo Doping ma ricche di: Pace, Amicizia e Lealta’ (e non ditemi che sono un sognatore)

Ciao a tutti

Roberto

Annunci