La settima scorsa abbiamo fatto il “giro di boa” superando la meta’ dei vizi capitali a disposizione, compreso quello di oggi ne mancano solo 3.  A questo punto per voi diventa sempre piu’ facile indovinare di cosa vi parlero’.

Credo che, pur non essendoci portati, negli ultimi anni molti abbiano iniziato a praticano il vizio di questa settimana per “spirito di sopravvivenza”.

Sto parlando dell’AVARIZIA, infatti la situazione economica mondiale, gli elevati costi dell’energia e mille altre cause,  costringono sempre piu’ persone a “ridurre le spese”.

Ma vediamo cosa ci dice il De Mauro in tema di avarizia:
AVARIZIA:gretto attaccamento al denaro; scarsa disponibilità a spendere e a donare.

Quindi non si deve considerare avarizia una oculata gestione del bilancio familiare (che purtroppo puo’ consistere anche in “tagli”), ma un attaccamento alla ricchezza “morboso” (tipicamente il vero avaro non ha problemi di soldi) ed una scarsa generosita’ nei confronti degli altri.

Ma chi e’ l’avaro per eccellenza?
Forse alcuni di voi risponderanno Ebenezer Scrooge il protagonista del “Canto di Natale” di Charles Dickens , ed altri Paperon de’ Paperoni famoso personaggio dei fumetti di Walt Disney, senza rendersi conto di parlare della stessa “persona”.
Infatti Il personaggio descritto da Dickens (avarissimo uomo d’affari della Londra del ‘800 che la notte di Natale riceve la visita dei fantasmi dei natali passati, presenti e futuri e decide di cambiare vita) e’ servito come ispirazione per l’ideazione del personaggio di Walt Disney (il nome originale dello zio di qui, quo e qua e’ proprio: Scrooge McDuck)

Credo che i video che descrivono Mr. Scrooge siano un’infinita’, se ci pensate quasi ogni telefilm o cartone animato americano propone una puntata natalizia mutuata sul racconto di Dickens, per non parlare del numero di film e commedie musicali. La mia scelta e’ caduta su questo brano tratto dal film “Muppet Christmas Carol” per la regia di Brian Henson :

Forse vi sembrera’ fuori luogo un video “natalizio” la settimana successiva a Ferragosto, ma se ci pensate mancano poco piu’ di 4 mesi a Natale 😉 . Comunque vi consiglio di vedere il film, trovo semplicemente fantastica “l’interpretazione” dei muppets meravigliosamente coadiuvati dal bravo Michael Caine nel ruolo di Scrooge (che a dire il vero in questo video appare solo all’ultimo fotogramma).

A questo punto, se siete ancora in vacanza, vi auguro una buona continuazione e vi invito a non fare gli “avari” nei confronti della citta’ che vi ospita (soprattutto se la citta’ e’ JESOLO!!!!!! 😛 )

Ciao a tutti.

Roberto.

Annunci