Se guardando il personaggio, protagonista del cartone di questa settimana, vi sembrerà di aver assunto un’overdose di viagra, non vi preoccupate … Il nostro amico Braccobaldo Bau (Huckleberry Hound nella versione originale) è veramente blu!

Oltre che per la  colorazione fantasiosa, il nostro simpatico cagnone è “famoso” per i capellini altrettanto fantasiosi, il cravattino rosso, il tono di voce lento e pacato, e per la capacità di cavarsela anche nelle situazioni più difficile, usando il buon senso.

C’è da dire inoltre che si tratta della prima creazione del duo Hanna e Barbera, datata 1959.

Purtoppo i miei ricordi di questo cartone sono molto lontani, inoltre anche la rete si è dimostrata un po “parca” nel fornire informazioni per “rinfrescarmi la memoria”.

Quello che mi ricordo è che il nostro amico oltre ad avere delle vicende tutte sue, svolgeva il ruolo di “presentatore” nell’ambito del Braccobaldo Show, un contnitore di cartoni animati, sempre prodotti da Hanna e Barbera fra iquali vale la pena citare:  Ernesto Sparalesto, Yoghi e Bubu, Ginxie, Pixie e Dixie , Autogatto e Mototopo, Tatino e Tatone, Luca Tortuga, Wally Gator, Leone Svicolone, Napo orso Capo, Magilla Gorilla.

Quello che non ricordavo, e in realtà non ho mai saputo, è che in passato il nostro eroe ha lavorato anche per l’equivalente americano del nostro Carosello, al soldo di una nota marca di cereali per la colazione.

La dimostrazione di questa mia ultima affermazione è anche il video di questa settimana, che potrete apprezzare a pieno se siete amanti del “vintage”:

Adesso però vi lascio, devo passare alla boutique a ritirare il cravattino e la paglietta, poi so che devo passare anche in farmacia ma non ricordo perchè ;-D.

Ciao a tutti

Roberto

Annunci