Non si tratta della solita barzelletta!
Questa settimana volevo farvi notare una serie di coincidenze di natura: geo-cronistico-musicale ….

Credo di avervi confuso un po le idee, cerchiamo di fare ordine:

Iniziamo un viaggio che parte dall’Italia, più precisamente da Conegliano Veneto (TV) che la settimana scorsa è stata teatro di un evento di cronanca davvero drammatico:

Una “vedova nera” che assolda 4 killer (suoi ex amanti) per far uccidere il marito, una vicenda davvero insolita nella cornice del placido paese del trevigiano.

Si tratta di un delitto più facile da ambientare in una grande citta degli USA, di quelle con una polizia scientifica (CSI) di eccezionale qualità (dai metodi infallibili, con componenti intelligenti come scienziati e belli come fotomodelli):

Las Vegas (Nevada)

Miami (Florida)

New York City (New York)

Ricapitoliamo: siamo partiti da Conegliano per “rimbalzare” in 3 grandi metropoli degli States, ma cosa centra l’Inghilterra?

Ve lo spiego subito, ascoltate questo brano: Who Are You?

Si è proprio la sigla di CSI: Scena del crimine.

e questo brano (Won’t get fooled again) vi dice niente?
Bravi! è proprio la sigla di CSI: Miami.

Secondo voi il brano Baba O’Riley, cosa potrebbe essere?

Indovinato! è proprio la sigla di CSI:  New York.

Voi non ci crederete mai, ma  i 3 brani che sono diventati sigle degli CSI hanno tutti la stessa “firma” cioè quella del gruppo inglese dei The Who.

Ed eccoci alla fine del nostro viaggio nella cronaca, nella geografia e nella musica.

Ora vi lascio, devo andare a rimuovere le tracce del mio ultimo crimine prima che arrivi la scientifica.

Ciao a tutti.

Roberto