Certo che a guardarsi bene in giro non c’è da stare allegri!

Allora, nella scorsa settimana abbiamo avuto, in ordine sparso:

  1. la tragica risoluzione di un caso di cronaca
  2. Un tassista a Milano ridotto in coma perché ha investito un cane
  3. scioperi a raffica per il taglio dei fondi della scuola e per il blocco delle assunzioni e per almeno altri 3 o 4 buoni motivi
  4. Ancora 4 nostri soldati morti in un paese di una Nazione estera di cui, ignoriamo quasi completamente la posizione geografica
  5. i tifosi serbi che ci hanno insegnato come si tifa con delle dimostrazioni di puro fair play
  6. Il settantesimo compleanno di John Lennon, che Google ha festeggiato con un giorno d’anticipo
  7. Tiziano Ferro che ha detto di volersi innamorare di un uomo

Ditemi voi, come può un povero blogger attualmente ancora disoccupato, tentare di parlare di musica?

L’unica cosa che mi viene in mente è la sigle di un cartone, Dr. Slump & Arale

Che centra con la musica? Se crede nulla, vi sbagliate!

Le canzoni dei cartoons, seguono dei canoni ben precisi ad esempio quelli come Arale, sono scanzonati e sorridenti, quelli come Kiss me Licia

affrontano, in modo leggero, il tema dell’incontro e dell’innamoramento. Ah, quella bionda nella sigla non è Licia! Ma un personaggio, mancante nella versione italiana, che offriva degli intermezzi in cui teneva una specie di “lezione sentimentale” (leggete qui)

Mentre quelli dei maschietti, sempre un po’ intenti a salvare il mondo, non lasciano molto spazio per i dolci sentimenti; questo fin dai tempi di Goldrake

E in tutto questo? Cosa centra la cacca?

Poco o nulla, se non che domenica sono stato alla mia prima mostra dei fumetti con cosplay e ho comprato questo:

ESATTO!

La riproduzione della cacca rosa esattamente come appare nel cartoon di Dr. Slump & Arale. Per i più curiosi adesso si trova sul mio comodino che mi da il buongiorno con il suo sorriso.

E naturalmente mi ricorda anche di cosa è fatta la vita.

Al prossimo venerdì.