Le ultime settimane sono state un pò difficili …… per vari  motivi sono stato molto impegnato in varie attività ed ho dormito molto poco, quindi posso dirvi una cosa sola:

HO SONNO!!!!

Mi sento intorpidito, le palpebre sono pesanti, e sento una musichina che mi “ronza” nelle orecchie:

la classica ninna nanna di Brahms interpretata dal Piccolo Coro dell’ Antoniano

Oppure la ninna nanna del chicco di caffè

e che ne dite della ninna nanna che Jovanotti ha scritto in occasione della nascita della figlia Teresa: Per te

Ma non finisce qui, il bisogno di sonno mi fa pensare anche alla leggendaria Buona notte fiorellino di Francesco De Gregori

E ad un brano molto più recente di Max Gazzè: Mentre dormi

E poi ci sono molte altre cose che voglio dirviZZZZZzzzzzzzzzz …

… A Venerdì prossimoZZZZZzzzzzzz ….

… Ciao a tuttiZZZZZzzzzzz

Roberto