Vi tranquillizzo subito: non è la fine del blog!

Allora è giovedì 29 marzo 2012, ho appena finito di vedere l’ultima puntata della serie “Il giovane Montalbano” e devo dire che m’è piaciuta, sono le ore 23.40 e di solito non mi riduco agli ultimi minuti per scrivere l’articolo per il blog. Anzi!

Però questa settimana è stata diversa: da lunedì sera sono stato occupato a risistemare dei documenti riguardanti una parte della mia vita lavorativa che poteva vedermi rovinato.

In estrema sintesi per descrivervi come sono adesso, senza scendere in particolari troppo tedianti, mi permetto di allietarvi con un pezzo di due nostri amici.

Il primo è il grande Ludovico Van con il suo “Inno alla gioia” dalla nona sinfonia, in una magnifica versione in bianco e nero presa dal secondo canale nazionale:

L’altro nostro amico e il buon Vinicio che con la sua “L’uomo vivo (inno alla gioia)”, esprime quella che per me si delinea come una possibile rinascita.

Sì, possibile perché la cosa non è ancora conclusa del tutto, ma finalmente si vede la luce alla fine del tunnel.

Al prossimo venerdì.