Franco BattiatoL’era del Cinghiale Bianco

L’apertura di questa settimana è dedicata al CINGHIALE BIANCO, Ovvero un animale “mitologico”.

Ho deciso di parlarvene perchè, fra le pieghe di questo blog (fra i più ignorati dalla rete) si è presentato un cinghiale bianco, si chiama wwayne e la scorsa settimana si è avventurato in un impresa che ha scoraggiato anche i più temerari.

Il nostro ha vinto la paura ed ha scritto un commento ad un articolo di quasi 3 anni fa.

Purtroppo i commenti dei lettori, che dovrebbero rappresentare la “linfa vitale” di un blog, qui da noi sono talmente rari da meritare di essere festeggiati, e proprio per festeggiare ho deciso
di riportare in questo articolo il testo del commento:

Mia madre era una patita di George Michael e di Sting. Avevamo sempre in macchina una loro musicassetta (!), talvolta della loro produzione solista, talvolta di quando erano ancora negli Wham! o nei Police.
Talvolta metteva anche i Simply Red, gli Spandau Ballet e Janet Jackson, ma soltanto nei rari periodi in cui andava in overdose da George Michael. : )
Per quanto riguarda i miei gusti musicali, sono più orientati verso la musica soul degli anni 70/80. E’ la migliore musica mai prodotta da voci umane. A questo proposito, ti raccomando queste perle della musica soul 70/80:

Average White Band – Let’s go ’round again
The Brothers Johnson – Stomp!
The Commodores – Lady (you bring me up)
Dan Hartman – Relight my fire
Delegation – You and I
Dynasty – Here I am
George Duke – Shine on
Odyssey – Going back to my roots
Sharon Redd – Can you handle it?
Skyy – Here’s to you
Tavares – Heaven must be missing an angel
Teena Marie – I need your lovin’

Ascoltale: mi ringrazierai. : )

Come avete potuto notare wwayne mi ha proposto una playlist da ascoltare, ed io ho deciso di prenderlo in parola, anzi ho deciso di fare molto di più ovvero di ascoltarla insieme a voi:

Average White BandLet’s go ’round again

The Brothers JohnsonStomp!

The CommodoresLady (you bring me up)

Dan HartmanRelight my fire

DelegationYou and I

DynastyHere I am

George DukeShine on

OdysseyGoing back to my roots

Sharon Redd Can you handle it?

SkyyHere’s to you

TavaresHeaven must be missing an angel

Teena MarieI need your lovin’

Che ne dite?
A me sembra proprio che wwayne abbia dei gusti davvero interessanti, i brani proposti percorrono un “filo rosso” che parte dagli anni ’70 attraversando tutti gli ’80, ed unisce la disco music al funky al soul.

Le suggestioni proposte ricordano un periodo “spensierato” ed “edonistico”, dove i temi trattati sembrano essere volutamente leggeri, mentre l’aspetto musicale e coreografico era curato con precisione quasi maniacale.

Ora vi lascio ad un secondo ascolto più approfondito dei brani proposti e vado al mercatino delle pulci a cercare un completo con lustrini e pantaloni a zampa di elefante, poi passo dal parrucchiere a cotonarmi i capelli e stasera …. DISCO !!!!

A venerdì prossimo.

Ciao a tutti.

Roberto.