Sicuramente conoscete il programma di Rai1 “Tale e quale”, in cui dei personaggi famosi si esibiscono imitando cantanti anche stranieri.

Il programma va in onda ogni Venerdì, quindi se siete curiosi questa sera dateci un occhio, e nella scorsa puntata un certo Riccardo Fogli (sì, proprio quello) ha imitato un certo Franco Battiato.

La canzone scelta era la famosissima “Centro di gravità permanente”

 

e la versione di Riccardo Fogli, che si ispira nel vestiario a questo video

 

Lascia un po’ a desiderare come somiglianza della voce…e anche come balletto; ma su questo punto si dovrebbe aprire un capitolo sul fatto che quelle mosse fatte da Battiato richiamano alcune danze iniziatiche…

Però devo dire che dove non è potuto arrivare con la voce, troppo diversa tra i due personaggi, ha supplito molto con la simpatia.

Alla fine la giuria composta da Christian De Sica, Claudio Lippi e Loretta Goggi oltre i consueti applausi, ha fatto  notare (è stata la Goggi) che si è fatto scappare l’opportunità di cantare “Bandiera bianca” vestito da gondoliere.

 

Forse era un po’ troppo per il “povero” Fogli.

Al prossimo Venerdì.