Di recentissimo ho cambiato lavoro. Nessun rimpianto?

Beh, qualcuno sì. Anche se nella nuova struttura ho ritrovato persone che non vedevo da tempo, di certo mi mancheranno quelle con cui ho condiviso molto ore, giorni, mesi, anni della mia vita.

Dovrei tenere un po’ presente Robbie Williams, che nella sua “No regrets”, ci ricorda che i rimpianti non funzionano

e senza arrivare al “tragico” del video, in cui un po’ mi riconosco anche per i “chilometri” che faccio ogni giorno con il mio portatile per raggiungere la postazione di lavoro, mi devo sforzare di guardare aventi.

Anche se per ora mi sento più come in “Me and my monkey”

Insomma: un completo nonsense.

Al prossimo venerdì.