…che abbiamo noi che abbiam spalato a Genova!

Se Paolo conte dovesse scrivere oggi questa sua celebre canzone, sicuramente ci metterebbe anche un accenno a questa seconda tragedia che ha colpito questa città marinara

 

e visto che un po’ parenti siamo noi di quella gente, vi invito a leggere queste pagine e, se non proprio ad andare a spalare, almeno, se potete,  a dare un qualche aiuto andando qui: http://www.meteoweb.eu/2014/10/alluvione-genova-attivato-conto-corrente-per-donazioni/334959/

 

Al prossimo venerdì.

Annunci