Eccoci qua!

A San Valentino: la festa di ogni cretino, che pensa di essere amato, ma poi rimane fregato!

E non venitemi a dire che non l’avete mai scritto o non vi è mai stata dedicata come frase perché non ci credo!

Tralasciando questi dettagli, vorrei proporvi alcuni pezzi da ascoltare con la vostra amata persona.

Iniziamo con il menestrello Bob Dylan e un pezzo strano, che secondo me contiene la più bella frase d’amore che si possa dire: “Mississippi”

 

(Nota personale: “Ti guarderò fino a diventare cieco”, cosa c’è di più bello che riempirsi gli occhi della persona amata e farlo ancora e ancora…fino a diventare ciechi.)

 

Cambiamo e passiamo ad un pezzo solo musicale,  Miles Davis “My funny Valentine”

 

(Nota personale: ottimo come sottofondo ad una cenetta romantica o con un po’ più di fantasia per riceverla in casa)

Per gli amori difficili, con qualche contrasto, consiglio Massimo Priviero “San Valentino”

 

Naturalmente non posso non proporre il grande Vinicio Capossela “Con una rosa”

 

(Nota personale: se quella persona ancora non si è decisa e vi tiene nell’incertezza…)

Se siete un po’ più country i prossimi due pezzi, con cui concludo, sono per voi Tammy Wynette “Stand by you man”

 

e Neil Young “Harvest moon”

 

Buon San Valentino. Se siete single…potete sempre voler bene a voi stessi, che è anche una cosa difficile da fare!

Al prossimo venerdì.

Annunci