Come sicuramente avrete letto, in questi giorni, il Maestro ha avuto un incidente durante uno spettacolo: è caduto e ha riportato una frattura al femore.

Tutti noi del blog gli auguriamo pronta guarigione e anche se il prossimo 23 marzo, compirà 70 anni, gli diciamo che “Voglio vederti danzare”:

 

I video di Franco sono sempre stati strani… e i suoi balletti sinceramente non si possono vedere!

MA ATTENZIONE!

Se vi trovate in accordo con la mia ultima frase siete in un grosso errore!

Le movenze di Franco nei due video che abbiamo visto, e praticamente in tutti gli altri della sua produzione, sono derivati direttamente dalle danze sacre di Gurdjieff!

Danze che sono pensate per avvicinarci alla nostra meccanicità e migliorare il controllo del nostro corpo fisico.

Questo ci porta a riflettere anche sui testi di Battiato: quando troviamo riferimenti a “echi delle danze sufi” non è solo un mero esercizio poetico, ma anche un indizio che bei strani balletti, quei saltelli, sono qualcosa di filosofico e profondo.

e non sono per nulla semplici, come possiamo vedere in “Mal d’Africa”!

Al prossimo venerdì.