Eccoci qua! Anche quest’anno è arrivato quel momento dell’anno che, più che segnare l’inizio delle ferie, ne segna la fine.

Ferragosto (dal latino: feriae Augusti) dovrebbe essere il culmine delle ferie, del riposo e invece, almeno per me, da qualche hanno segna l’inizio del conto alla rovescia per ricominciare il lavoro.

Non che mi lamenti della cosa, ma rimane quella sensazione che “una giornata in più avrebbe fatto comodo”. Che poi, cosa cambia una giornata in più?

Quindi bando alle tristezze e ai musi lunghi e buon ferragosto a tutti con una bella e allegra canzone di Samuele Bersani che si intitola “Ferragosto”

 

Non sarà tanto allegra, ma spiega come mi sento! Va bene?😛

Al prossimo venerdì.