Lo sapete: sono un ghiro.

Mi piace un sacco svegliarmi tardi al mattino.

Dormire è il mio sport preferito. Se posso prendo l’ascensore al posto delle scale.

Ammiro e invidio i gatti… anche se non capisco i loro scatti di vitalità.

Questa è una delle canzoni che meglio mi descrive, anche se non completamente:

 

Pino a cui di recente a Napoli hanno intitolato una strada. Dall’alto della mia pigrizia avrei preferito una piazza, meglio se piccola, casalinga. Perché in piazza ci si ferma, la strada è fatta per correre.

Al prossimo Venerdì.