Tutti ne parlano, chi bene chi male, quindi può essere una buona occasione persa per starmene zitto.

Vi butto lì il pezzo di Ghali, titolo “Cara Italia”

 

Brutale al punto.

Non mi piace.

Musicalmente la considero, per i miei gusti, passabile.

Il testo della canzone non lo capisco. Lo trovo sospeso tra la voglia di raccontare quello che uno “straniero” sente quando viene trattato da noi italiani come straniero e la voglia di essere un po’ spensierato, leggero, tentando di trasmettere un qualche messaggio.

Il video sembra un po’ una macedonia di idee in cui si passa da quella che sembra essere una festa ad una ambientazione che sembra un po’ un videogioco postatomico.

Insomma, non mi piace.

E voi? Che ne dite?

Al prossimo venerdì.

Annunci