Goldgrake!

Lo scorso 4 aprile ricorreva il 40esimo della trasmissione della prima puntata di Goldgrake, quello che da piccoli pronunciavamo così com’era scritto oppure Ufo Robot.

Alessio Caraturo, “Goldrake”

 

La mia generazione, quelli che ora hanno 40 e qualcosa anni, siamo stati i primi ad affrontare l’invasione dei robottoni giapponesi.

Cartoni che esponendoci alla “violenza” di scontri tra buoni assoluti e cattivi assoluti, ci facevano capire il valore della bontà e del sacrificio per un bene superiore. Risultato: siamo una generazione di pacifisti!

 

e a quel tempo i cartoni (ancora non li chiamavamo anime)  a quel tempo avevano due sigle diverse: quella iniziare e quella finale spesso accomunate dal fatto di non c’entra nulla con la storia!

Sono passati 40 anni: ma la cosa bella è che nei prossimi mesi e saremo nuovamente invasi da 40esimi di cartoni animati dai vari Mazinga a “Conan il ragazzo del futuro“!

Cartoni che hanno fatto la storia e che magari incuriosiranno nuove generazioni di pacifisti.

Al prossimo venerdì.

Annunci